41° New York City Marathon - 20° Posto Assoluto - 1° Europeo

41° New York City Marathon - 20° Posto Assoluto - 1° Europeo
Un Sogno Ad Occhi Aperti...

venerdì 31 ottobre 2008

Mai sentirsi arrivati


21 commenti:

Micio1970 ha detto...

Auguri ... e complimenti per il regalo: il migliore possibile!

guernaluigi ha detto...

Auguri !!! se leggi il post sul mio blog fammi sapere cosa ne pensi...Ciao e mi raccomando festeggia!!!!

Furio ha detto...

Auguri!

GIAN CARLO ha detto...

Auguroni, pochi giorni fa i 29 di Alvin oggi i tuoi...beh che dirti divertiti e festeggia, perchè non è retorica, ma poi non tornano.

Alvin ha detto...

Tanti auguri imprendibile!!!!

Gianluca Rigon ha detto...

Buon compleanno campione !

Mathias ha detto...

auguri fili..un giorno dopo, ma valgono uguale vero

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Per tutti i Picciotti che mi hanno scritto:
Grazie infinite, mi basta quello che ho per essere contento!
... sono stato a Lamezia Terme per prendermi un'insolazione... ehm una mezza maratona :-)

wmiky ha detto...

Allora auguri, campione! sono proprio d'accordo con la tua filosofia e credo che con questo piglio puoi toglierti delle belle soddisfazioni. Ti vorrei chiedere un consiglio: mi ha interessato quando parlavi dello scarico per la maratona; io sono all'ultima settimana e oramai non si inventa niente, ma mi farebbe piacere qualche tua considerazione sui tuoi allenamenti di scarico. Intanto ti ringrazio

guernaluigi ha detto...

Ma la mezza come è andata?guarda che se vuoi venire a fare il cross di condino ci sono dei siciliani che vengono su a farlo ormai da anni sonno quelli della Libertas scicli,hai presente chi sono?

Filippo Lo Piccolo ha detto...

@wmiky: grazie, meno male che ne dimostro meno (almeno così dicono :-)
Per quanto riguarda lo scarico-maratona, consideriamo che l'ultimo lavoro, il medio da 30 Km max (il più difficile per me) sia stato corso idealmente a due settimane dalla maratona: si dovrebbero avere sensazioni buone, arrivo con voglia di correre ancora, tutto nella norma.
Per Carpi 2008 ma anche per altre maratone ho avuto sempre inconvenienti nell'ultima fase e ho dovuto rimediare a 26 Km a 1 settimana e mezzo dall'evento e/o crisi del tipo: "ma proprio all'ultimo mi sento così giù???"
Tutto questo non dovrebbe accadere...
Lo scarico da applicare successivamente consiste nella penultima settimana in un bel lunghetto di 1h 45' rilassato e in settimana almeno in un fartlek di 15 Km max, giusto per far girare le gambe, niente di speciale, mettici 3x2000m e 3x1000m con recupero 1000m a ritmo del lento.
Poi più nulla.
Sgombra la mente e martedì fatti dei 500m (una decina) tanto per divertirti (R.1') senza cercare di fare tempi particolari.
Da mercoledì alla gara scarica a piacimento (io non sono dell'idea di mollare tantissimo con i lunghi, ma gradualmente: 1h poi 50, 40' ma corsi piano)

Filippo Lo Piccolo ha detto...

@Luigi: un mezzo collasso quella mezza, non sto bene e col caldo non rendo, poi quando fa caldissimo...
1h12'30" e 2° ma poi racconterò tutto.
Ci sto pensando a fare Condino, si!
Infatti vorrei andarci con qualcuno, ma non saprei... Conosco i Libertas Scicli, team che ha avuto il mitico Lorenzo Cannata nelle proprie fila.
Devi sapere che Scicli è un assoluto casìno da raggiungere per un palermitano: sono i due antipodi della Sicilia! Meglio andare in Calabria!

Filippo Lo Piccolo ha detto...

WO!
Bastava mettere una fotografia senza scrivere per superare quota 10 commenti?
Che faticaccia inutile che ho fatto da quando ho aperto 'sta putìa (tradotto - negozio)
;-)

wmiky ha detto...

Grazie dei consigli, Filippo.

guernaluigi ha detto...

Quelli di scicli vengono su in aereo ,da dove partono?se vieni con loro dopo quando arrivano a verona vi veniamo a prendere noi al aeroporto con il pulmino,e vi portiamo su noi a condino.Hai sentito di dicecco?positivo a carpi?

Filippo Lo Piccolo ha detto...

L'annagghiaro (voce del verbo annagghiare!)
Conosco un atleta che in più di una gara su strada gli ha fatto conoscere il suo fondoschiena tanto da farglielo imparare a memoria...
E poi ai grandi eventi... più forte dei più forti keniani.
Ma la verità viene sempre a galla...

Filippo Lo Piccolo ha detto...

E allora: ricapitoliamo:
Quelli di Scicli vengono ma in aereo.
Quasi sicuramente partono da Catania.
L'aeroporto è Verona.
Mi metto a cercare quale compagnia può convenirmi.
Il mio dubbio è la mia attuale condizione, sicuramente poco brillante a fronte di gente assetata di risultati che si allenano da questa estate per questi appuntamenti.
Non che io sia demotivato, anzi, ma devo capire se il fisico può riprendersi.

Igor ha detto...

Auguri e complimenti per il motto! Mai sentirsi arrivati! Trovo sia una filosofia di vita appagante che aiuta nella vita.

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Wilkommen Igor!
Bisogna porsi sempre traguardi nella vita, fattibili e posti al proprio miglioramento.
Sinceramente potrà sembra a molti che ho poco dalla vita, ma la mia filosofia da buon corridore mi insegna che con un buon paio di scarpe non hai bisogno di altro per correre! Tutto il resto è superfluo. E io ho già (quasi) tutto nella vita.
Quando vivi bene con te stesso, stai nella città che ami, stai con le persone cui ti puoi fidare, hai una discreta indipendenza economica e soprattutto GODI DI BUONA SALUTE... che altro cerchi?
In effetti mi manca solo di porre le basi per costruire una famiglia.
Ma qui la strada sarebbe ancora all'inizio...

Pimpe ha detto...

meglio tardi che mai!!
auguri !
pimpe

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Grazie anche a te, Pimpe!

NEW YORK CITY MARATHON 2010 (Foto Podisti.net)

NEW YORK CITY MARATHON 2010 (Foto Podisti.net)
PRONTI A PARTIRE...