41° New York City Marathon - 20° Posto Assoluto - 1° Europeo

41° New York City Marathon - 20° Posto Assoluto - 1° Europeo
Un Sogno Ad Occhi Aperti...

venerdì 30 gennaio 2015

Parte la Corsa verso la Milano Marathon del 12 aprile 2015!

I'm A Milano Marathon Ambassador!!!
Continua la collaborazione con Adidas Running e quest'anno ho accettato la sfida per correre alla prossima Milano Marathon del 12 aprile 2015!

Darò il massimo e cercherò di arrivare preparato per conquistare una posizione di merito in gara, ci sarà molto da lavorare, allenamenti lunghi e spero che in tanti possiate venire a correre una maratona veloce, entusiasmante e con un percorso tutto nuovo con partenza e arrivo situati nello stesso posto!

I primi 15 Km sono molto suggestivi ed abbracciano i punti più belli di Milano, passando per il Parco Sempione ed il Duomo, mentre il momento di massima concentrazione sarà dal 30°K al 35°K quando si dovrà resistere alla possibile crisi e prepararsi nuovamente all'ingresso nelle vie centrali della Città che scommetto saranno entusiaste di vedermi passare.
E' un'occasione importante di rilancio in un percoso velocissimo tramite il quale punto a realizzare uno tra i miei migliori crono di sempre!

L'idea mi fa tornare ragazzino, quando molti ma molti anni fa, alla mia terza maratona, corsi a Milano in 2h20'36" quando quasi nessuno avrebbe puntato ad un mio simile risultato, meno che me, il mio allentore e ben pochi amici :-)
Lo spirito sarà in fondo sempre quello di un tempo, mi innamorai di Milano quella volta, nel 2003, e mai più smisi di visitarla per quanto fosse bella e tremendamente "avanti" ;-)

Aggiungo che sarà bello applaudire sportivamente dal primo all'ultimo concorrente che per una domenica animeranno la Città simbolo dell'EXPO 2015!

A tal fine sono stato coinvolto nel progetto di promozione sportiva all'interno dell'evento sia per le Società Sportive che vogliano partecipare in massa alla Maratona o chi voglia singolarmente iscriversi, con uno sconto di 5 euro tramite un Codice Promozionale nell'area iscrizioni online che vi fornirò su richiesta.

Per ogni ulteriore informazione sono disponibile a rispondervi nell'area commenti oppure, in privato, (Facebook) e (Google Plus)
Il Nuovo Percorso, veloce a adatto per correre il tuo Personal Best!!!
inviandomi un messaggio tramite Social Network!

Chi mi conosce bene sa quanto mi metta d'impegno nel promuovere il movimento podistico e, una volta guarito da un brutto infortunio sono più che mai entusiasta di farne parte di questo progetto.

E' in studio una seduta di allenamento collettiva a Palermo con gli uomini dell'FLP Team e del Good Race Team ma l'iniziativa è aperta a tutti: correre tanti chilometri insieme aiuta a raggiungere più facilmente il risultato che desideri!

A presto, buona Maratona di Milano a tutti e... Boost Your Run!

9 commenti:

daveisi ha detto...

ciao Filippo volevo chiedereti un parere su cosa prendere al prossimo cambio scarpe; un amico runner che è anche allenatore mi diceva che sono leggermente pronatore per cui stavo pensando di prendere la revenge boost: secondo te va bene oppure ci sono in uscita nuove versioni dell'adistar boost che è la scarpa con cui attualmente corro( le attuali colorazioni sia la rossa che la nera non mi piacciono)
Grazie
Davide Isidoro Pitasi

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Ciao Daveisi!
Scusa per la tarda risposta ma i malanni hanno colpito anche me!

La Revenge Boost è troppo leggera per correre tanti chilometri, te la sconsiglio.

La Adistar Boost (credo) continuerà a vivere ancora per poco in questa versione, per un leggero pronatore come te è una buona scarpa ma se mi dici così pensa ad utilizzare una Supernova Glide Boost (neutra ma dalla pianta larga, ideale per difetti d'appoggio) oppure una Supernova Sequence che, pur essendo una "Antipronazione" pura, è comunque molto flessibile e ben reattiva.

Quest'ultima Sequence, ha un peso superiore sia alla Glide che alla Adistar, il che potrebbe darti fastidio.

Considera questo ragionamento: se consumi eccessivamente il lato interno della scarpa tanto da "mangiarti" rapidamente la suola e la stessa scarpa vedi che "collassa" sul lato interno, allora prendi la Sequence, altrimenti puoi andare sulla Glide Boost che secondo me renderà più entusiasmante la tua corsa!

Buone corse, ciao!

daveisi ha detto...

grazie dei consigli Filippo: ci ragionerò un poco e poi decido.
Buone corse anche a te, ciao!

feliperun ha detto...

Filippo, io ho corso l'edizione del 2010 e questo percorso sembra nettamente migliore, le altre considerazioni le ho affidate al mio blog http://blog.libero.it/corsaytango/13101554.html

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Caro Felipe, il tuo post lusinghiero, linkato su Social, l'avevo letto ed apprezzato :-)

Ovviamente Milano ha i suoi lati "grigi" ed il mezzo timore di finire in estrema periferia c'è, ma pur di trovare per una mattina la giornata ideale ed il clima ideale per correre veloce, conviene fare i sacrifici del "maratoneta".

Palermo come Milano e viceversa, una intera Città si ferma per il pallone ma non per una massa colorata di podisti di cui più della metà più atleti dei pallonari.

Magari tutto il nostro Tam Tam mediatico rimbalzerà nelle menti dei cittadini che, tanto avvisati, lasceranno le auto a casa almeno per quel giorno...

daveisi ha detto...

Ciao Filippo, ti disturbo un'altra volta in quanto mi è venuto un dubbio;
siccome sono intenzionato a prendere la Glide Boost mi chiedevo se possa andare bene anche per il mio ritmo di corsa che è intorno ai 6 al km oppure è leggera?
Grazie ancora per la disponibilità
Ciao

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Ciao Daveisi

La Glide Boost è una "Massimo Ammortizzamento" con tutte le caratteristiche per aiutare i podisti a correre tranquillamente dai 3'30"/Km ai 10'/Km tutte le vagonate di chilometri che vuoi!

Vai sul sicuro, è la scarpa che uso tutti i giorni per correre i Lunghi ed attualmente, per le sue qualità di leggerezza, ammortizzazione e reattività, non la sostituirei con nessun'altra!

Luca Vittorio_Veneto ha detto...

bella la foto con la maglia da Ambassador.. :-).
Sembra un percorso veloce, beh allora adesso sotto con gli allenamenti che voglio vedere un bel risultato :-).
Un abbraccio (nostalgico). a presto.
Luca

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Caro Luca, anche io soffro di nostalgia quando vi lascio e torno giù!
Paradossalmente c'è più calore tra Voi amici che qui giù dove c'è ormai minor competizione...

Per Milano ce la metterò tutta e priorità alla preparazione all'impegno, passati i malanni stagionali dobbiamo cambiar marcia e metterci sotto con gli allenamenti!

E sai bene che oltre Milano c'è molto altro in più ;-)

Grazie per il calore, un abbraccio!

NEW YORK CITY MARATHON 2010 (Foto Podisti.net)

NEW YORK CITY MARATHON 2010 (Foto Podisti.net)
PRONTI A PARTIRE...